+39 0331661204 info@temac.it
  • it

Ribobinatrice RPL 820

Specifica per il settore hot stamping foil e cold stamping foil, la ribobinatrice RPL 820/S nasce per ridurre di diametro i preziosi jumbo. E’ dotata di alberi di avvolgimento da 3’’ o 1’’ con braccetti di supporto, di tavola di controllo luminosa per ispezione visiva del materiale e tavola di giuntura posizionata nella zona avvolgimento, completa di doppie pinze di bloccaggio film.

rpl 820

Dotazioni

  • Gruppo carrello porta bobina madre avente culla trasversale al senso di svolgimento.
  • Sistema di sollevamento idraulico della bobina madre integrato nella struttura macchina.
  • Gruppo svolgimento shaftless.
  • Pulsantiera comandi assemblata su console pensile e rotante.

 

ecosystemac

Gestione

Tutte le funzioni della macchina sono gestite attraverso un ampio display LCD a colori di tipo “Touch Screen” in grado di memorizzare tutti i parametri di lavorazione creando menù richiamabili dall’operatore.
Controllo dei motori ad alta efficienza e basso consumo energetico di tipo asincrono A.C. attuata tramite Inverter digitali vettoriali di ultima generazione.

 

Opzionale:

Controllo della tensione del film in svolgimento gestita da motore A.C. asincrono comandato da Inverter digitale vettoriale.
Tavola di giuntura integrata posizionata nella zona d’avvolgimento.
Albero di avvolgimento ad espansione in grado di lavorare mandrini da 25 mm (1’’) con relativi braccetti di supporto.
Barra ionizzante a soffio d’aria.
Sistema di tele assistenza tramite connessione LAN (ETHERNET) .

Dati tecnici RPL 820

Larghezze utili disponibili mm 1.300-1.500-1.900
Diametro max bobina madre mm 800
Diametro max bobine derivate mm 200
Larghezza minima di avvolgimento mm 300
Spostamento assiale bobina madre mt/min +/-50 +/-75
Velocità massima mt/min 150